Arizona Loading

7 ottobre 2020 - Asportare e arrestare l'accumulo del trasporto solido nel Toce

Home La Provincia / Comunicazioni Presidenza - Archivio / 2020 7 ottobre 2020 - Asportare e arrestare l'accumulo del trasporto solido nel Toce

Comunicazioni della Presidenza

 

 

ASPORTARE  ED ARRESTARE L’ACCUMULO DEL TRASPORTO SOLIDO NEL FIUME TOCE

 

Permettetemi di unire ai più sinceri sentimenti di vicinanza a chi ha sofferto e soffre per le conseguenze di questa alluvione qualche breve considerazione.

Dove sono evidenti cospicui depositi che favoriscono le esondazioni è necessario prevenire che si verifichino ulteriori disastri, simili a quelli puntualmente verificatisi.

E’ necessario disilludere chi vuole ridurre la nostra Provincia ad una grande cassa di espansione delle acque a spese del territorio del VCO.

E’ necessario rendere inconfutabili i dati ottenuti con rilievi satellitari, laser lidar aviotrasportati e droni, utili a dimostrare le quote di innalzamento dell’alveo ad ogni “buzza” e le responsabilità del mancato intervento.

Come ha provato la recente alluvione, il risultato è stata l’impossibilità dei torrenti affluenti di confluire la acque al Toce causata dall’innalzamento dell’alveo.  Così le acque sono state restituite per rigurgito ai centri abitati.

Costruire argini utilizzando il prelievo dal Toce del trasporto solido, a costi quasi zero per le amministrazioni pubbliche,  è un progetto fattibile ma occorre  la volontà di superare i pregiudizi, più ideologici che scientifici, tradotti in normative ….

 

Il Presidente

Dottor Arturo Lincio